Biblioteca elettronica gratuita

Se chiudo gli occhi... La guerra in Siria nella voce dei bambini - Francesca Mannocchi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 29/11/2018
DIMENSIONE DEL FILE: 7,79
ISBN: 9788894953190
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Francesca Mannocchi

Puoi scaricare il libro Se chiudo gli occhi... La guerra in Siria nella voce dei bambini in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

Cosa resta dell'infanzia in guerra? Quando un ricordo smette di essere un ricordo e diventa un fardello? Come si racconta un padre che non c'è più? Quattro storie di bambine e bambini siriani che attraversano il passaggio dalla guerra all'esilio, raccontando il passato e il loro difficile presente. Bambine ferite che diventano spose, bambini trasformati in padri di famiglia, costretti a lavorare al posto di uomini che non ci sono più, persi nell'incomprensibilità di un conflitto che non vede fine. Le storie raccolte da Francesca Mannocchi in Libano prendono vita nei disegni dell'illustratrice Diala Brisly, che in Libano è fuggita dalla medesima guerra raccontata dai bambini. La guerra in Siria. Questo libro non è solo uno strumento per capire ciò che è stato: è anche un invito alla pace. Una pace possibile solo a partire dall'istruzione di chi avrà sulle spalle il compito di ricostruire un Paese ferito e la sua memoria: i bambini.

...fortunati. L'agenzia Onu sottolinea infatti la propria preoccupazione per il crescente reclutamento di ragazzini, sempre più piccoli, da parte dei gruppi armati: "All'inizio - si legge nel rapporto - si trattava soprattutto di adolescenti ... La vita dei bambini sconvolta dalla guerra in Siria ... . Ha pubblicato Se chiudo gli occhi La guerra in Siria nella voce dei bambini (2018), Porti ciascuno la sua colpa (2019) e Io Khaled vendo uomini e sono innocente (2019). Tra i molti riconoscimenti che ha ricevuto, il Premio Franco Giustolisi per i suoi reportage sul traffico di migranti e le carceri libiche e il prestigioso Premiolino. Se chiudo gli occhi… di Francesca Mannocchi e Diala Brisly, edito d ... Se chiudo gli occhi…La guerra in Siria nella voce dei ... ... . Tra i molti riconoscimenti che ha ricevuto, il Premio Franco Giustolisi per i suoi reportage sul traffico di migranti e le carceri libiche e il prestigioso Premiolino. Se chiudo gli occhi… di Francesca Mannocchi e Diala Brisly, edito da Round Robin. Voglio raccontarvi la mia esperienza con un bellissimo libro illustrato intitolato "Se chiudo gli occhi", nato dalla collaborazione di Francesca Mannocchi e dall'illustratrice siriana Diala Brisly. Desidero partire dall'introduzione, una pagina intensa e piena di significato che mi ha colpito molto e ... Save the children Guerra in Siria: 4 milioni di bambini non hanno mai visto la pace Dopo 8 anni di conflitto, una generazione di piccoli siriani non ha mai conosciuto altro che la violenza, 1 su 2 ... Siria, i bambini muoiono a migliaia ogni anno sotto le bombe di una guerra che non finisce mai. Solo da gennaio a settembre 1.792 gravi violazioni contro i bambini. Bambini in guerra: Siria ( Annamaria Niccoli) Alla fine del 2018, in tutto il mondo, sono milioni di persone coinvolte in conflitti bellici . Purtroppo le persone che vivono in zone di conflitto, non solo subiscono da uno o più bombardamenti al giorno, sono anche vittime di rapimenti, violenze, torture, stupri; nessuno viene escluso, nemmeno i bambini Molti ragazzi vengono obbligati a ... Per i bambini siriani, la guerra è anche molto altro. È violenza psicologica, è violenza fisica - come quella perpetrata su più di 1200 minori soltanto dal 2018 a oggi -, è stupro, è minaccia, è mutilazione: violazioni gravi che, tuttavia, è difficile, se non impossibile, stimare con certezza. Alcuni bambini sono soli, invece, perché sono stati fatti fuggire dalla Siria per metterli in salvo dagli arruolamenti forzati con il regime, con l'Isis o con i ribelli. Se chiudo gli occhi…La guerra in Siria nella voce dei bambini, la graphic novel di Francesca Mannocchi e Diala Brisly- Recensione Il conflitto siriano raccontato dalla giornalista Francesca Mannocchi e illustrato dalla disegnatrice siriana Diala Brisly -fuggita anche lei dalla guerra - attraverso la voce dei bambini vittime inconsapevoli di uno scontro senza fine....