Biblioteca elettronica gratuita

Natalia Goncharova. Una donna e le Avanguardie. Tra Gauguin, Matisse e Picasso. Catalogo della mostra (Firenze, 27 settembre 2019-19 gennaio 2020). Ediz. a colori - N. Sidina

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 10/10/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 9,84
ISBN: 9788829701261
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: N. Sidina

Il miglior libro Natalia Goncharova. Una donna e le Avanguardie. Tra Gauguin, Matisse e Picasso. Catalogo della mostra (Firenze, 27 settembre 2019-19 gennaio 2020). Ediz. a colori pdf che troverai qui

Descrizione:

Natalia Goncharova, la principale delle "Amazzoni dell'Avanguardia", capace di trasformare in opera d'arte anche la propria vita, è stata una figura pioneristica, fondamentale per ridefinire il ruolo della donna e in grado di unire in maniera personale e originale il gioioso cromatismo di Matisse e la forza costruttrice di Picasso, il primitivismo di Gauguin, le atmosfere sognanti di Chagall, il dinamismo di Boccioni. Nata in Russia nel 1881, Goncharova è la prima artista delle Avanguardie russe ad aver ottenuto fama internazionale: ha aperto la strada alla pittura russa in Europa, ma ha anche rivoluzionato la scenografia, la grafica e la moda. Figura artistica chiave del primo Novecento, ha abbracciato stili artistici differenti, sperimentato tecniche svariate. Dalla scultura e pittura alla stampa, compresi scenografia, moda e cinema, Goncharova si è impegnata con slancio applicando lo spirito del "tutto" (Toutisme) alla sua pratica creativa. Fondamentale la sintesi da lei compiuta tra le tendenze europee contemporanee più vitali e progressiste e la tradizione popolare russa. Estremamente indipendente e oltremodo "moderna", Goncharova - aristocratica nipote di Pushkin - infranse le convenzioni legate all'essere una donna dell'Europa prebellica: fu processata per pornografia dopo una mostra di nudi nel 1910, i suoi dipinti religiosi vennero rimossi da varie esposizioni e persino vietati dal Santo Sinodo. Oltre alle sue opere più famose, e a una vasta selezione di bozzetti e figurini creati per i Ballets Russes di Sergej Diaghilev - con cui ha lavorato soprattutto dopo aver lasciato la Russia nel 1915 - il volume presenta anche le opere degli artisti occidentali che ebbero su di lei un importante influsso, da Cézanne a Van Gogh, Gauguin, Matisse, Picasso. Ampio spazio viene infine dedicato, per la prima volta, ai rapporti dell'artista con l'Italia e con la sua cultura figurativa: con i primitivi e i mosaici ravennati, ma anche con il Settecento veneziano e con i Futuristi.

... (Firenze, 27 settembre 2019-19 gennaio 2020) ... Natalia Goncharova, quando l'avanguardia è donna | Culture ... . Ediz. a colori Marsilio 2019. Libri; Arte, architettura e fotografia; Formato Brossura; Natalia Goncharova Sergeevna (1881-1962) è stata una poliedrica artista russa, che ha aderito al Cubismo e al Futurismo, unendo elementi iconici del primitivismo e della tradizione a queste moderniste, accelerate modalità di osservazione del reale, sotto il profilo strutturale o dinamico. E' stata pittrice, costumista, scrittrice, ... Natalia Goncharova. Una donna e le Avanguardie. Tra ... ... . E' stata pittrice, costumista, scrittrice, illustratrice e scenografa Catalogo mostra picasso | I Migliori Prodotti Nel 2020: Classifica & Recensioni - Oggi vogliamo presentarti la classifica dei migliori prodotti, la nostra passione e il nostro impegno ci hanno spinto a fare questo confronto prodotti per permettere ai nostri lettori di acquistare solo i igliori sul mercato. Instagram censura nudo. Ma è un dipinto di Natalia Goncharova del 1910. Il social blocca la pubblicazione di un video per una mostra sulla pittrice russa in calendario a Palazzo Strozzi a Firenze...