Biblioteca elettronica gratuita

I buoni amano la libertà. Cogliere la sfida dei populismi per tornare ad essere popolo - Matteo Forte

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 06/06/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 10,57
ISBN: 9788849858297
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Matteo Forte

Puoi scaricare il libro I buoni amano la libertà. Cogliere la sfida dei populismi per tornare ad essere popolo in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

L'avanzare di movimenti anti establishment nasce in reazione alla cultura che ha governato il mondo dopo il 1989 e vede l'uomo atomizzato, sradicato, sciolto da legami definitivi, libero di fare affari in uno spazio senza confini. La crisi economica ha svegliato l'occidente dal sogno di un progresso infinito e garantito da un sistema autocostituitosi tagliando i ponti con tradizione religiosa, etica e una visione complessiva del mondo. A partire dal risultato delle elezioni politiche italiane del 4 marzo 2018, il libro prova a leggere l'affermarsi dei cosiddetti populismi nelle democrazie occidentali non tanto come problema, ma quale reazione scomposta a un ordine globale che - dopo il crollo del comunismo - ha appiattito le persone alla sola dimensione dell'homo oeconomicus, dentro uno spazio pubblico svuotato di significato. Sforzarsi di comprendere le ragioni che oggi spingono molti verso l'opzione populista può costituire l'occasione per riscoprire quella popolare, basata sulla libertà e sulla capacità relazionale della persona come condizione della sua realizzazione. E su un'offerta politica in cui le istituzioni cedono quote di potere reale ai cittadini, singoli e associati.

...re l'esito del tema.La libertà dell'uomo (definito in ogni contesto in cui si trova) deve essere il perno su cui far ruotare ... Sinistra e popolo. Il conflitto politico nell'era dei ... ... ... Il popolo non è una massa anonima che chiede di essere dominata: è composto da persone molto diverse - con la loro esperienza umana che le rende uniche -, che sono i soggetti dei diritti ... Per quanto riguarda la cultura italiana, il populismo è anche una corrente della letteratura contemporanea - più correttamente "letteratura populista" - nella quale alcuni critici (Alberto Asor Rosa in "Scrittori e popolo" del 1965, ad esempio) inseriscono, tra gli altri, autori come Elio Vittorini, Antonio Gramsci, Pier Paolo Pasolini e molti altri intellettuali di stampo ... Viene ancora protetta ogni forma di libertà di espressione del pensiero e di comunicazione con gli altri cittadini. Ciò ... (Libro) I buoni amano la libertà - Rubbettino Editore ... ... Viene ancora protetta ogni forma di libertà di espressione del pensiero e di comunicazione con gli altri cittadini. Ciò può realizzarsi sia con la parola sia con lo scritto e con ogni altra forma di espressione e viene stabilito che la stampa è libera e non può essere sottoposta ad autorizzazioni o censura. Pare che, secondo la tesi sostenuta da un importante uomo di governo, il popolo italiano abbia "caratteri puramente europei" che lo distinguono "completamente da tutte le razze extra-europee". "la tendenza della politica di fare demagogia tramite i mezzi di informazione per alterare la realtà, stimolare le istanze irrazionali dei cittadini, elogiare le qualità del popolo per orientare il consenso popolare". Nel caso specifico dell'utilizzo di internet, alcuni lo chiamano anche "populismo digitale". Essere popolari al tempo dei populismi. Così l'Università Cattolica rilegge Sturzo A cent'anni dall'«Appello ai liberi e forti», le sue parole d'ordine sono ancora attuali a fronte delle sfide dell'individualismo digitale e delle ideologie che alimentano la paura. Tema: La libertà è coopartecipazione e… Commenti ed opinioni Di libertà si pensa che ce ne sia poca, ma alcuni che riescono ad avere un'esistenza come meglio possono la Vivono. E' qualcosa di molto strano, nessuno potrà mai trovare quella assoluta eppure tutti la cercano....