Biblioteca elettronica gratuita

Economia sociale di mercato e tutela dei diritti. Servizi essenziali e forme di gestione - Andrea Napolitano

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 11/06/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 9,17
ISBN: 9788892120853
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Andrea Napolitano

Il miglior libro Economia sociale di mercato e tutela dei diritti. Servizi essenziali e forme di gestione pdf che troverai qui

Descrizione:

Con la locuzione "economia sociale di mercato" si individua un modello economico, declinabile in molteplici varianti, funzionale alla realizzazione di forme, statali ma anche multilivello, di intervento pubblico nell'economia capaci di coniugare obiettivi di welfare basati sull'uguaglianza e sulla "solidarietà", nella dimensione disegnata dall'art. 2 Cost., e rispetto della libertà di impresa. Come è noto, in Italia la presenza pubblica nell'economia ha assunto, nei diversi periodi storici, forme e rilevanza diverse ed è entrata in grave crisi, all'inizio dell'ultimo decennio del secolo scorso, non solo per la limitatezza delle risorse economiche, necessarie a garantire in maniera universale il godimento dei diritti sociali, ma anche e soprattutto per l'influenza determinante della normativa europea fortemente limitativa dell'intervento diretto dello Stato nell'economia, "incoraggiato" a svolgere invece funzioni di regolatore o di "supplente" nei casi di fallimento del mercato o, comunque, indirizzato verso la realizzazione della propria presenza diretta mediante strumenti di diritto societario. Ciò ha determinato un profondo ripensamento del ruolo degli enti territoriali nell'economia ma ha anche fatto emergere la consapevolezza della necessità di evitare che questo nuovo orientamento determini un vulnus alla tutela dei diritti la cui tutela è garantita dall'erogazione di un servizio pubblico. Nell'ambito di questa cornice, il presente lavoro si propone di indagare il ruolo che i servizi pubblici essenziali, e le forme della loro gestione, sono suscettibili di assumere nella tutela dei diritti sociali, al fine di verificare le prospettive di una dimensione europea dell'economia sociale di mercato, nella quale l'attuazione dei principi del libero mercato e della concorrenza sia declinata in una prospettiva centrata sulle persone, sulle loro esigenze, istanze e prospettive di futuro.

...ll'abitazione, il diritto a un tenore di vita adeguato, il diritto alla salute e il diritto alla scienza e alla cultura ... Che differenza c'è tra il Mercato Libero e il Servizio ... ... .I diritti economici, sociali e culturali sono riconosciuti e tutelati nell'ambito di atti giuridici internazionali e regionali per i ... E' un'economia della società , nel senso che si fonda sulle relazioni sociali tenute insieme dai doveri di solidarietà : è come se gli individui (soggetti) legati da un interesse generale (oggetto) riuscissero a riemergere in una dimensione anche soggettivamente pubblicistica, capace di andare oltre i diritti e gli interessi dei singoli (se ne veda la definizione nel Dizionario dell ... Sono definiti servizi pubblici locali di interesse economico generale i servizi erogati dietro corrispettivo su un ... PDF Economia sociale di mercato e tutela dei diritti ... ... Sono definiti servizi pubblici locali di interesse economico generale i servizi erogati dietro corrispettivo su un mercato, che non sarebbero svolti senza un intervento pubblico o lo sarebbero a condizioni differenti, che i comuni assumono come necessari per assicurare la soddisfazione dei bisogni delle comunità, così da garantire lo sviluppo e la coesione sociale. Mancanza di una corrispondenza necessaria fra economia sociale di mercato e responsabilità sociale dell'impresa, ma possibile (e tendenziale) confluenza ideale delle due linee di pensiero Se si accetta la ricostruzione della dottrina dell'ESM esposta nel § 7, deve giungersi alla conclusione che essa non pone un preciso vincolo, a carico delle imprese, di perseguire obiettivi socialmente ... Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale. Bollettino Ufficiale n. 19, parte prima, del 07.03.2005 Titolo I - DISPOSIZIONI GENERALI Capo I - Principi generali del sistema integrato di interventi e servizi sociali Art. 01 - Oggetto e finalità 1. Le farmacie di cui sono titolari i comuni possono essere gestite, ai sensi della legge 8 giugno 1990, n. 142, nelle seguenti forme: a) in economia; b) a mezzo di azienda speciale; c) a mezzo di consorzi tra comuni per la gestione delle farmacie di cui sono unici titolari; d) a mezzo di società di capitali costituite tra il comune e i farmacisti che, al momento della costituzione della ... Conoscere le differenze tra il mercato libero e il servizio tutelato ti consentirà di compiere una scelta più consapevole. Scopri tutti i dettagli Riassunto di economia sul mercato: definizione, forme e tipi di mercato, l\'elesticità della domanda e dell\'offerta. riassunto di diritto economia la gestione dei servizi sociali. Oltre a fornire un quadro di ricostruzione teorica, si è voluta elaborare una soluzione innovativa per la tutela dei nuovi diritti sociali, basata sulla valorizzazione delle imprese sociali come provider moderni e specializzati nel matching tra i mutevoli di servizi essenziali per lo sviluppo economico e il benessere sociale. ... Scritti di diritto pubblico dell'economia e di diritto dell'energia, Milano, 1962, ... che sono tutti elementi costitutivi di quel modello di "economia sociale di mercato fortemente competitiva" accolto dal Trattato di Lisbona. La legislazione sociale. Si sviluppa dopo il 1750, con le rivoluzioni industriali, e prevede norme eccezionali rispetto al diritto privato. Già il Codice Civile del 1865 prevedeva una disciplina (solo) della "locazione delle opere e dei servizi". La tutela del consumatore La legislazione europea a tutela dei consumatori L'obiettivo dell'unione europea per i prossimi anni, nell'ambito della strategia Europa 2020 è quello di ... Perché il microcredito è uno strumento per inserire il maggior numero possibile di persone nel circuito virtuoso dell'economia di mercato, evitando da un lato l'esclusione sociale, e dall'altro evitando il ricorso a forme assistenzialistiche, dirigistiche e corporativistiche, che sono incompatibili con una economia prospera. Il diritto d'autore tutela gli autori e la loro creatività. E' un diritto che assicura un compenso al lavoro intellettuale e protegge la nascita e la vita delle opere dell'ingegno. La SIAE è nata per la volontà degli stessi autori di far rispettare questo diritto e poter continuare a creare. Il volume pertanto approfondisce, nelle parti in cui si divide, gli aspetti preliminari e definitori del settore tesi ad accogliere una accezione condivisa e comunitaria delle attività comprese tra i servizi pubblici, gli aspetti e le condizioni economiche e strategiche delle imprese del settore, le problematiche della gestione operativa (la produzione, l'organizzazione e gestione delle ......